Come ridurre (semplificare) la frazione 2/18 ai minimi termini, alla forma equivalente più semplice, con numeratore e denominatore più piccoli possibili? Il risultato scritto: Come frazione propria. Come numero decimale. In percentuale %

Ridurre (semplificare) la frazione: 2/18

Per ridurre una frazione ai minimi termini, alla sua forma equivalente più semplice: dividi il numeratore e il denominatore per il loro massimo comune divisore, MCD

Per calcolare il massimo comune divisore, MCD:

1. Scomponi il numeratore e il denominatore in fattori primi.


2. Moltiplica tutti i loro fattori primi comuni, quelli con gli esponenti più piccoli.


1. Scomponi il numeratore e il denominatore in fattori primi:

Scomporre un numero in fattori primi significa trovare i numeri primi che moltiplicati tra loro danno quel numero.


Le scomposizioni in fattori primi:


2 è un numero primo, non può essere scomposto in altri fattori primi.


Nella scrittura con esponenti:
18 = 2 × 3 × 3 = 2 × 32
18 è un numero composto.


La scrittura con esponenti. 23 è la scrittura con esponenti della moltiplicazione ripetuta: 2 × 2 × 2. Anche: 23 è chiamato potenza, 2 è la base, 3 è l'esponente e 8 è il valore della potenza: 23 = 8.


Numero primo: un numero intero positivo che divide senza resto solo per se stesso e 1. Un numero primo ha solo due divisori. Un numero composto è un numero intero positivo che ha almeno un divisore diverso da 1 e se stesso.


Link esterno » Verifica se i numeri sono primi o meno. Scomponi i numeri composti in fattori primi, calcolatrice online

Link esterno » [EN] Check whether numbers are prime or not. Factor (decompose) composite numbers into prime factors, online calculator


2. Moltiplica tutti i fattori primi comuni:

Moltiplicare tutti i fattori primi comuni: se ci sono fattori primi comuni ripetuti li prendiamo solo una volta, e solo quelli che hanno l'esponente più basso (le potenze più basse).

Link esterno » Calcolare il massimo comune divisore (MCD) di due numeri, calcolatrice online

Link esterno » [EN] Calculate the greatest common factor, gcf, of two numbers, online calculator

MCD (2; 2 × 32) = 2


Ridurre (semplificare) la frazione: 2/18

Dividi il numeratore e il denominatore per il loro MCD.

2/18 =


2/(2 × 32) =


(2 : 2) / ((2 × 32) : 2) =


1/32 =


1/9


La frazione è ora ridotta alla sua forma equivalente più semplice.

La frazione ha il numeratore e il denominatore più piccoli possibili.

Riducendo i valori del numeratore e del denominatore di una frazione i calcoli con quella frazione sono più facili da fare.


La frazione 1/9 è una frazione propria positiva (il numeratore < il denominatore).


Riscrivi la frazione

Come numero decimale:

Basta dividere il numeratore per il denominatore, senza resto, come mostrato di seguito:


1/9 =


1 : 9 =


0,111111111111 ≈


0,11

In percentuale:

Un valore percentuale p% è uguale alla frazione: p/100, per qualsiasi numero decimale p. Quindi, dobbiamo cambiare la forma del numero ottenuto sopra, per avere un denominatore di 100.


Per farlo, moltiplica il numero per la frazione 100/100.


Il valore della frazione 100/100 = 1, quindi moltiplicando il numero per questa frazione, il risultato non cambia, solo la forma.


0,111111111111 =


0,111111111111 × 100/100 =


11,111111111111/100 =


11,111111111111% ≈


11,11%


In altre parole:


(1) Calcola il valore della frazione, (2) moltiplica quel numero per 100 e (3) metti il segno di percentuale % dopo di esso.


Link esterno » Converti e scrivi numeri interi e decimali, frazioni, rapporti e proporzioni come percentuale, calcolatrice online

Link esterno » [EN] Convert and write integer and decimal numbers, fractions and ratios as percentages, online calculator


La risposta finale:
scritta in tre modi

Come una frazione propria positiva:
(il numeratore < il denominatore):
2/18 = 1/9

Come numero decimale:
2/180,11

In percentuale:
2/1811,11%

Altre operazioni come questa:

» Ridurre (semplificare) la frazione: -4/9

» Ridurre (semplificare) la frazione: 15/22


Come vengono scritti i numeri sul nostro sito web: il punto '.' è usato come separatore delle migliaia; la virgola ',' viene utilizzata come separatore decimale; i numeri sono arrotondati a un massimo di 12 decimali (se del caso). L'insieme dei simboli utilizzati sul nostro sito web: / la linea di frazione; : dividendo; × moltiplicando; + più (sommando); - meno (sottrazione); = uguale; ≈ approssimativamente uguale.

Ridurre (semplificare) frazioni, calcolatrice online

Le ultime frazioni ridotte (semplificate) ai minimi termini, alla forma equivalente più semplice

Ridurre (semplificare) le frazioni. Frazioni equivalenti

Impariamo da un esempio, riduciamo la frazione: 12/16

  • Numeratore della frazione. Il numero che si trova sopra la linea della frazione, 12, è chiamato il numeratore della frazione;
  • Denominatore della frazione. Il numero che si trova sotto la linea della frazione, 16, è chiamato denominatore della frazione;
  • Il valore della frazione. Frazione 12/16 ci mostra in quante parti uguali il numero sopra la linea della frazione, 12, viene diviso: in 16 parti uguali. Pertanto, il valore della frazione viene calcolato come:
  • 12 : 16 = 0,75
  • Notiamo che i due numeri, il numeratore e il denominatore, si dividono senza resto per 2, quindi li dividiamo per lo stesso numero, 2:
  • 12/16 = (12 : 2)/(16 : 2) = 6/8
  • Il valore della frazione 6/8 è calcolato come:
  • 6 : 8 = 0,75
  • Notiamo che il valore della frazione 6/8 è uguale a quello della frazione 12/16, vale a dire 0,75
  • Frazione ridotta (semplificata), Frazione equivalente. La nuova frazione, 6/8, è equivalente a quello originale, 12/16, cioè rappresenta lo stesso valore o proporzione, ed è stata calcolata dalla frazione originale riducendola: il numeratore e il denominatore della frazione sono stati divisi per il numero 2.
  • Divisore comune. Il numero 2 utilizzato per dividere i due numeri che compongono la frazione è chiamato divisore comune del numeratore e denominatore della frazione.
  • Link esterno > Trova tutti i divisori di un numero o tutti i divisori comuni di due numeri, online.

  • La frazione ridotta ha ora un numeratore che è uguale a 6 e un denominatore che è uguale a 8.
  • Notiamo anche che i due nuovi numeri, il nuovo numeratore e il nuovo denominatore, 6 e 8, si dividono senza resto per 2 (2 è un divisore comune di 6 e 8), quindi li dividiamo di nuovo per 2:
  • 6/8 = (6 : 2)/(8 : 2) = 3/4
  • Il valore della frazione 3/4 è calcolato come:
  • 3 : 4 = 0,75
  • La nuova frazione, 3/4, è una frazione ridotta e un equivalente delle frazioni 12/16 and 6/8
  • Frazione irriducibile. Frazione 3/4 è anche chiamata frazione irriducibile, in altre parole non potrebbe più essere ridotta o semplificata, è nella sua forma più semplice, i numeri 3 e 4, il numeratore e il denominatore della frazione, sono numeri coprimi (primi tra loro), non avendo fattori comuni diversi da 1.
  • Ridurre (semplificare) le frazioni ai minimi termini, alla forma equivalente più semplice, con numeratore e denominatore più piccoli possibili. Calcolatrice in linea


Leggi il resto dell'articolo > Come ridurre (semplificare) le frazioni ai minimi termini, alla forma equivalente più semplice, con numeratore e denominatore più piccoli possibili

Maggiori informazioni su frazioni / teoria: